Sicurezza

Google Chrome sempre più attento alla sicurezza!

Abbiamo visto come il nuovo aggiornamento di Chrome introdurrà una nuova misura di sicurezza per ridurre il rischio di attacchi che sfruttano i bug Spectre e Meltdown, introducendo un meccanismo chiamato “Site Isolation” che isola ogni sito aprendo un processo per ogni nuova richiesta – per saperne di più leggi il nostro articolo Chrome consumerà più RAM, ma è un bene! – riuscendo ad isolare quindi le pagine, impedendo la condivisione delle risorse e riducendo quindi i rischi di “trapelamento” di dati personali.

A quanto pare Google ha intenzione di introdurre una nuova feature che sarà implementata in Chrome 68, con l’intendo di aiutarvi a capire se il sito che state visitando utilizza una connessione sicura oppure no. Per fare un po’ di chiarezza: la maggior parte dei siti moderni che trattano un qualsiasi tipo di dato personale utilizzano il protocollo HTTPS (Hyper Text Transfer Protocol over SSL), che codifica la connessione dati con un sistema di crittografia per poter evitare che eventuali malintenzionati possano intercettare la vostra comunicazione e ottenere i vostri dati personali.

CHROME 68 MARCHERA’ COME NON SICURI I SITI WEB NON HTTPS.

Nel caso in cui il sito utilizzasse una connessione HTTP normale, quindi non sicura, Chrome vi avviserà marcando il sito come non sicuro, avvisandovi quindi del possibile rischio di intercettazione delle vostre comunicazioni con il server preposto. Questo avviso mira a sensibilizzare l’utente, incoraggiandolo ad essere cauto durante la navigazione sul web che, al giorno d’oggi, presenta ogni tipo di insidie dietro ad ogni angolo. L’avviso di sito “Non sicuro” si troverà di fianco alla barra degli URL e sarà inizialmente di colore grigio, ma Google ha già pianificato un restyling con la versione Chrome 70, che dovrebbe essere rilasciata ad ottobre e dovrebbe rendere di colore rosso (quindi più visibile) l’avviso di sito non sicuro.

Avviso sito “Non sicuro” | Google Chrome 68

Google sembra aver preso davvero sul serio il lato “sicurezza” del suo browser, fornendo aggiornamenti tempestivi e novità che tutelano l’utente durante la navigazione sul web, fornendo un’esperienza sempre più piacevole e sicura.

Fonte: The Keyword Google Blog
Via: XDA-Developers

ARTICOLI CHE POTREBBERO INTERESSARTI

Questo sito utilizza cookies per migliorare la tua esperienza. Puoi modificare quando vuoi le tue preferenze. Accetto Leggi di più