Android Curiosità Novità

Nubia RedMagic su IndieGoGo, è davvero uno smartphone da gaming?

Lanciare uno smartphone con un crowdfunding non è propriamente un’ottima idea, però Nubia con il suo nuovo smartphone da gaming RedMagic ha deciso di lanciare una campagna su IndieGoGo.

Come possiamo notare dall’immagine sottostante, la raccolta fondi terminerà fra un mese o al raggiungimento di 50.000$. Sono già stati raccolti circa 37.000$ al momento della stesura dell’articolo. 50.000$ sono, però, davvero pochi per il lancio di un nuovo dispositivo, infatti sembra più una manovra di marketing che la necessità di fondi per la produzione dello stesso.

La campagna crowdfunding permette agli utenti di ricevere lo smartphone entro maggio (con un software beta) e a prezzo scontato, 400$(circa 329€) cioè il 23% in meno rispetto al prezzo prefissato per la vendita globale cioè 520$ (circa 428€).

Andando ad analizzare le varie schede per acquistare il device, possiamo notare come ci siano 2 versioni dello smartphone. L’hardware è il medesimo ma cambia il software.

La prima versione monta Android con personalizzazione Red Magic OS, con una nota molto dolente per il mercato occidentale, la mancanza totale dei servizi Google. Tutto ciò minerebbe clamorosamente le vendite qui da noi.

ZTE corre ai ripari proponendo la seconda versione del nubia RedMagic equipaggiata con Android Stock 8.1, non abbiamo certezza totale, ma alcune indiscrezioni indicano Android One come sistema operativo, ciò garantirebbe aggiornamento più rapidi, da sempre punto debole di Nubia.

[stextbox id=’info’] [toggles title=”Specifiche tecniche di Nubia RedMagic“]
  • Dimensioni: 158.1*74.9*9.5(6.8) mm
  • Peso: 185 grammi
  • Materiali: Alluminio anodizzato
  • CPU: Qualcomm® Snapdragon™ 835 (fino a 2.45GHz)
  • GPU: Adreno 540
  • RAM: 8 GB LPDDR4X
  • Storage: 128 GB UFS2.1
  • Porte: USB 2.0, Type-C, Dual-SIM, Jack audio 3.5mm
  • Batteria: 3800 mAh
[/toggles] [/stextbox]

 

Smartphone da gaming o solo presunti tali?

Nel 2017 è stato presentato il primo smartphone da gaming il Razer Phone, che con caratteristiche ben mirate andava a trasformare un semplice telefono in una vera e propria periferica da gioco. Nel 2018 molte case cinesi si sono adoperate per realizzare il loro smartphone da gaming. Prima Xiaomi con il suo Black Shark e ora ZTE con nubia RedMagic.

Leggi anche : Xiaomi Black Shark Unboxing e prime impressioni

Il Razer Phone ha uno schermo a 120hz con UltraMotion, mai visto prima su uno smartphone Android, che fa diventare le animazioni impressionanti. L’audio di questo dispositivo ha una potenza e una qualità che supera tutti gli altri smartphone sul mercato.

 

Razer Phone, Nubia RedMagic, Xiaomi Black Shark

Sono caratteristiche che potrebbero essere tralasciate su uno smartphone comune ma non su uno votato al gaming. Xiaomi Black Shark e Nubia RedMagic non hanno nessuna caratteristica particolare oltre ad un hardware top, che si trova già sui top di gamma, e alle cover con led molto tamarre.

Si spera quindi che i prossimi smartphone votati al gioco, possano avere carattertistiche che li faccia davvero appartenere alla categoria gaming.

Fonte dei dati: RedMagic IndieGoGo

ARTICOLI CHE POTREBBERO INTERESSARTI

Questo sito utilizza cookies per migliorare la tua esperienza. Puoi modificare quando vuoi le tue preferenze. Accetto Leggi di più