Android Firmware e OS Xiaomi

Xiaomi Redmi Note 5 Global riceverà questa settimana Oreo

Xiaomi Redmi Note 5 (conosciuto anche col nome della variante indiana Redmi Note 5 Pro) è uno dei medi gamma Xiaomi più interessanti della serie Redmi. Si propone come fratello maggiore del Redmi 5 Plus e introduce una nuova piattaforma hardware che si è dimostrata ottima. Note 5 è infatti equipaggiato con un nuovissimo Snapdragon 636, accompagnato da 4 GB di RAM e 32/64 GB di memoria interna. Il dispositivo possiede inoltre una fotocamera dual a “semaforo” che regala ottimi scatti per la sua fascia di prezzo – leggi anche Xiaomi Redmi 5 Note – China Vs Global : cosa cambia? e Xiaomi Redmi Note 5 Global – Unboxing e prime impressioni.

Il dispositivo è stato presentato con una dotazione software un po’ bizzarra, in relazione al periodo del suo lancio sul mercato: si tratta infatti di una MIUI 9.5 basata su Android 7.1.2 Nougat, la versione passata del sistema operativo Android che è ormai stata soppiantata da Oreo 8.0/8.1 da parecchi mesi. Ebbene, Xiaomi sembra essersi decisa a rilasciare l’aggiornamento ad Oreo per il suo Redmi Note 5, che sarà ancora basato sulla MIUI 9.5 e che costituirà, probabilmente, la base per lo sviluppo della MIUI 10 Global Stable per questo dispositivo.

REDMI NOTE 5: AGGIORNAMENTO AD OREO IN SETTIMANA!

Xiaomi sta dimostrando di essersi davvero resa conto dell’importanza degli aggiornamenti software, che vengono percepiti dall’utente più esperto, quello un po’ più consapevole, come un sinonimo di maturità da parte della compagnia. Apprezziamo inoltre la decisione di Xiaomi, che ha pensato di non far attendere ulteriormente gli utenti e di rilasciare l’aggiornamento ad Oreo prima del rilascio ufficiale della versione stabile della MIUI 10, che avverrà probabilmente a fine estate / inizio autunno di questo 2018.

L’aggiornamento sarà in roll-out, a partire dall’India, nei prossimi giorni della settimana, e dovrebbe essere ricevuto da tutti gli utenti di Note 5 Global entro la prima settimana del mese di luglio. In ogni caso, probabilmente, sarà disponibile dopo il suo rilascio ufficiale un pacchetto zip che permetterà di aggiornare il dispositivo senza dover necessariamente aspettare l’OTA.

Via: XDA-Developers
Fonte: Tweet Xiaomi India

ARTICOLI CHE POTREBBERO INTERESSARTI

Questo sito utilizza cookies per migliorare la tua esperienza. Puoi modificare quando vuoi le tue preferenze. Accetto Leggi di più