Android Firmware e OS

E’ iniziato il rollout di Android Oreo per Galaxy S7/S7 Edge in Europa

Dopo l’inizio del rollout della nuova Samsung Experience 9.0 su Galaxy A5 (2017), ecco che Sammy ha deciso di rilasciare nella giornata di oggi l’aggiornamento ad Android 8.0 Oreo per Galaxy S7/S7 Edge in Europa. Sono sempre di più i post pubblicati su Reddit, di utenti del vecchio continente, che hanno segnalato l’arrivo del nuovo firmware, sul tanto apprezzato top di gamma 2016 del colosso sudcoreano.

I rispettivi codici indentificativi dei firmware sono G930FXXU2ERD5 per il Galaxy S7 e G935FXXU2ERD5 per Galaxy S7 Edge. Entrambe le versioni portando con se le medesime novità della Samsung Experience 9.0 unite alle patch di sicurezza di Aprile 2018, il tutto contenuto in un peso di 1.2 GB.

A sinistra l’aggiornamento in arrivo su Galaxy S7 mentre a destra il rispettivo changelog della variante Edge

Quali sono le principali novità introdotte?

L’aggiornamento porta su S7 le stesse novità che vi avevamo già elencato per Galaxy A5, e che riportiamo di seguito:

L’aggiornamento (oltre alla nuova versione di Android), porta con se numerose migliorie che abbiamo avuto modo di vedere sul nuovo Galaxy S9 a partire da una rinnovata tastiera a cui è stata aggiunta una nuova linea di scorciatoie rapide permettendo di raggiungere rapidamente la scheda relativa al metodo di immissione nel menù di impostazioni, oltre alle GIF, Stikers e la dettatura del testo tramite Bixby. Particolare attenzione è stata posta verso all’assistente vocole grazie all’introduzione, nell’apposito pannello Bixby Home, di una sezione dedicata alla riproduzione della musica in background, oltre ad un cambiamento del colore dell’apposita scheda a seconda delle condizioni meteo.

Tramite l’assistente sarà inoltre possibile controllare dispositivi domotici come luci e smart TV (sempre che quest’ultimi risultino compatibili con Bixby) tramite comandi vocali e semplici scorciatoie rapide. In aggiunta a questo c’è da sottolineare una modalità notturna ben più evoluta ed intelligente di quella presente nel firmware stock. Si chiama Color Lens, la cui funzione è quella di cambiare la tonalità dello schermo in modo da filtrare particolari spettri cromatici che potrebbero darci fastidio nella lettura del testo come: magenta, viola, cyano, verde e moltri altri.

Via The Android Soul

ARTICOLI CHE POTREBBERO INTERESSARTI

Questo sito utilizza cookies per migliorare la tua esperienza. Puoi modificare quando vuoi le tue preferenze. Accetto Leggi di più