miui 10 senza sblocco bootloader
Android

Ora è possibile installare la MIUI 10 senza sbloccare il bootloader

Come molti di voi sapranno Xiaomi è solita rilasciare una versione beta della propria interfaccia MIUI prima del rilascio ufficiale della versione stabile, per dare l’opportunità di migliorare le funzionalità della ROM grazie ai feedback degli utenti. Finora per poter installare la MIUI 10 era necessario possedere il bootloader sbloccato, per poter installare una recovery modificata oppure effettuare il flash della ROM tramite l’uso di Mi Flash e Fastboot.

Molti di voi sapranno anche che fino a qualche tempo fa era possibile utilizzare Updater, il gestore degli aggiornamenti installato nelle ROM di Xiaomi per poter installare la ROM in versione recovery senza sbloccare il bootloader, ma da qualche mese a questa parte, questa possibilità è venuta meno. Xiaomi aveva infatti deciso di inserire dei controlli all’interno di Updater che impedivano di passare dalla ROM Stabile alla ROM Beta, bloccando così la possibilità di installare la MIUI 10 sui dispositivi.

INSTALLARE ROM BETA SENZA SBLOCCO DEL BOOTLOADER E’ ORA POSSIBILE

miui 10 senza sblocco bootloader

Adesso, la compagnia cinese sembra aver deciso di fare un passo indietro, permettendo di nuovo l’installazione tramite Updater su alcuni modelli specifici. La lista preliminare è abbastanza corta, ma verrà probabilmente aggiornata con dispositivi che si aggiungeranno gradualmente ad essa. I device che supportano l’installazione tramite Updater sono: Redmi 5A, Redmi Y1 Lite, Redmi Note 5 Pro, Redmi Y1, Redmi 5 e Redmi Note 5.

Sui device sopra citati, per passare dalla ROM Stabile alla Beta sarà necessario scaricare il file .zip di installazione dalla sezione Download del sito MIUI ed utilizzare il metodo Updater, che consiste nel recarsi nelle impostazioni del telefono, toccare su “Informazioni telefono” -> “Aggiornamenti di sistema” -> tre puntini in alto a destra -> “Scegli il pacchetto di aggiornamento” e selezionare il file .zip appena scaricato.

Vi consigliamo di effettuare un backup dei dati perché la procedura cancella la memoria interna del dispositivo, quindi se avete una scheda SD e non vi interessa salvare i dati che risiedono nella memoria interna non dovrete preoccuparvi. La procedura richiede qualche minuto, ed al completamento vi ritroverete sulla schermata di benvenuto della MIUI 10 Global Beta.

Siamo davvero contenti che Xiaomi abbia deciso di riaprire la fase di beta a tutti gli utenti interessati, e siamo convinti che ciò avrà un riscontro positivo sulle prestazioni e sulla stabilità della release finale che potrebbe arrivare a fine estate/inizio autunno.

E voi? Avete intenzione di installarla sul vostro device? Fatecelo sapere qua sotto nei commenti!

Fonte: MIUI Community

ARTICOLI CHE POTREBBERO INTERESSARTI

Questo sito utilizza cookies per migliorare la tua esperienza. Puoi modificare quando vuoi le tue preferenze. Accetto Leggi di più