Android

La doppia camera frontale dei Pixel 3 potrebbe non servire al riconoscimento facciale

Vi abbiamo già parlato molto di Pixel 3 e Pixel 3 XL, i nuovi flagship 2018 di casa Google che dovrebbero essere rilasciati nell’ottobre di quest’anno. Ormai si conosce praticamente tutto di questi nuovi device, e sappiamo anche che avranno una doppia camera frontale ospitata all’interno di un notch di dimensioni piuttosto importanti.

Per saperne di più su Pixel 3 e Pixel 3 XL leggi anche Pixel 3 XL in produzione? Trapelano le prime dell’interno della confezione – Pixel 3 non avrà bottoni per la navigazione: soltanto gestures – Google potrebbe aver erroneamente rivelato la data di lancio di Pixel 3 – Google Pixel 3 XL si mostra in alcune foto nella colorazione bianca!

Molti di noi (e di voi) avranno pensato che la doppia fotocamera frontale di Pixel 3 sia stata messa lì per un qualche tipo di riconoscimento facciale, che ci permetterebbe di sbloccare il dispositivo con il volto, ma secondo quanto emerso da un’intervista fatta da 9to5Google, la doppia fotocamera frontale dei nuovi flagship di Google sarà utilizzata per una non ben definita funzione dal nome “super selfies”, funzionalità alla quale Google sta lavorando da moltissimo tempo.

PIXEL 3: LA DOPPIA CAM FRONTALE NON SARÀ USATA PER IL RICONOSCIMENTO VOLTO

homescreen pixel 3 xl
Homescreen di Pixel 3 XL | Evosmart.it

Ovviamente ciò non esclude che la fotocamera frontale non possa essere utilizzata anche per il riconoscimento facciale, anche se in effetti la versione stock di Android Pie non contiene indizi a riguardo, e non sembra supportare di default alcun tipo di sblocco con volto, se non quello fornito da Google con Smart Lock, che non è di sicuro un campione di velocità e sicurezza.

Tutto ciò non è stato confermato da Google, quindi potrebbe variare nel frattempo, ma conoscendo la filosofia di Big-G, un singolo sistema di autenticazione biometrico dovrebbe essere sufficiente per i nuovi flagship, ed è pertanto possibile che l’impronta digitale rimanga l’unico sblocco alternativo rispetto ai classici codici e segni che ormai Android ci propone da moltissimi anni.

Se desiderate ascoltare l’intervista lo potete fare consultando questa pagina del sito 9to5Google, nella quale si discute di Pixel 3 e della sua camera frontale a partire dal minuto 35.

Fateci sapere qua sotto nei commenti che cosa ne pensate di questa scelta di Google e se avreste voluto vedere un sistema di riconoscimento facciale installato sui nuovi Pixel 3.

Fonte: 9to5Google
Via: AndroidWorld

ARTICOLI CHE POTREBBERO INTERESSARTI

Questo sito utilizza cookies per migliorare la tua esperienza. Puoi modificare quando vuoi le tue preferenze. Accetto Leggi di più