google instant apps
Android

Google spinge Play Instant rendendolo più accessibile agli sviluppatori

Google Play Instant è un sistema che permette agli utenti di testare le app senza doverle prima installare sul dispositivo. Questo permette ad esempio di testare una app in stato di beta senza dover necessariamente occupare memoria sul proprio dispositivo per poterla installare, scoprendo magari di doverla rimuovere perché instabile e/o problematica.

Google ha pubblicato i risultati raggiunti dal Play Store in questo 2018, evidenziando una riduzione del 65% della dimensione delle app, una riduzione del 70% del tasso di crash ed un incremento delle visite del 30%, evidenziando come il lavoro degli sviluppatori sia migliorato, probabilmente anche grazie alle tecnologie messe a disposizione da Google stessa. La casa di Mountain View non sembra essere soddisfatta però, ed è intenzionata a migliorare queste statistiche attraverso l’utilizzo di Google Play Instant.

GOOGLE SPINGE PLAY INSTANT RENDENDOLO PIÙ ACCESSIBILE AGLI SVILUPPATORI

instant app play store
Esempio di Instant App | Evosmart.it

Google intende aumentare l’apertura agli sviluppatori della piattaforma, per permettergli di usufruire nell’immediato futuro di una soluzione integrata per il testing delle app che non obbliga gli utenti a necessariamente installare la versione beta, facilitandone il periodo di prova. Inoltre, Google sta espandendo i servizi Play a paesi in via di sviluppo quali Ghana, Kenya, Tanzania, Nigeria, Colombia e Perù, che potrebbero diventare in futuro terreno di nuovi sviluppatori di app.

Google Play Instant potrebbe rivoluzionare il modo in cui gli utenti fanno beta testing, permettendo di avere sul proprio dispositivo due versioni dell’applicazione, in modo da poter testare quella in beta potendo comunque utilizzare la versione stabile ufficialmente supportata. Quest’anno sembra essere per Google l’anno dei miglioramenti, a partire dalla Open Beta di Android Pie, resa disponibile per un gran numero di dispositivi, che ha aiutato l’azienda a sviluppare un sistema operativo più stabile fin dalla prima release ufficiale, migliorando l’immagine della compagnia e la nomea del sistema operativo Android, che si tratta ormai dell’OS mobile più diffuso ed utilizzato al mondo.

Fateci sapere qua sotto nei commenti che cosa ne pensate di questa nuova politica di apertura da parte di Google e se avete intenzione di testare il sistema Instant Apps.

Fonte: Android Developers Blog
Via: Engadget

ARTICOLI CHE POTREBBERO INTERESSARTI

Questo sito utilizza cookies per migliorare la tua esperienza. Puoi modificare quando vuoi le tue preferenze. Accetto Leggi di più