Android Guide e Tutorials Xiaomi

Come trasformare Xiaomi Redmi Note 5 in un Pixel economico!

Xiaomi Redmi Note 5 è sicuramente uno dei best buy di questo 2018, un medio di gamma molto completo che riesce a regalare anche un’ottima qualità di scatto ad un prezzo che ormai è sotto i 200 euro. Questo dispositivo è davvero impressionante se si tiene da conto il prezzo che ha e le caratteristiche che propone, alcune delle quali lo avvicinano addirittura al mondo dei top di gamma, piuttosto che a quello dei medi. Alcune persone però sono restie ad acquistare un dispositivo Xiaomi perché non sono convinte che la MIUI, l’interfaccia proprietaria della casa cinese, sia in grado di fornire un’esperienza d’uso appagante.

Ebbene, con questa guida, potrete trasformare il vostro Redmi Note 5 in una sorta di Pixel economico, installando appunto una ROM che prende il nome dal dispositivo di punta di casa Google, la ROM Pixel Experience. Questa ROM è nata da un progetto di uno sviluppatore indipendente che era intenzionato a portare il look and feel dei Google Pixel su diversi dispositivi Android, magari proprio quei device che arrivano con una interfaccia lontana da Android Stock, ed è pensato per tutte quelle persone che preferiscono un’interfaccia utente pulita e minimale. L’installazione della ROM è piuttosto semplice, vi basterà seguire la guida ed il gioco sarà fatto!

TRASFORMARE REDMI NOTE 5 IN UN PIXEL!

Xiaomi Redmi Note 5 | Evosmart.it
[stextbox id=”alert”] ATTENZIONE: Evosmart ed il suo staff non si assumono alcuna responsabilità in caso di Brick e/o danni al vostro dispositivo. Si raccomanda di effettuare un backup dei propri dati perché è necessaria una cancellazione totale della memoria interna del dispositivo. [/stextbox]
PER ESEGUIRE LA PROCEDURA E’ NECESSARIO SBLOCCARE IL BOOTLOADER – leggi la nostra guida Come bypassare l’attesa per lo sblocco bootloader sui dispositivi Xiaomi
  1. Scaricate la recovery TWRP da questo link ufficiale
  2. Riavviate il telefono in modalità fastboot, spegnendolo e riaccendendolo tenendo premuto Volume giù e Accensione.
  3. Flashate la recovery con il comando “fastboot flash recovery <nomefile>.img”
  4. Riavviate in recovery con il comando “fastboot boot <nomefile>.img”
  5. Una volta in recovery, scaricate la ROM dal sito ufficiale Pixel Experience, scegliendo la versione più aggiornata – link download
  6. Nella schermata principale, toccate su “Wipe” e successivamente su “Advanced wipe”. Selezionate “system”, “data”, “cache” e fate swipe per confermare
  7. Copiate nella memoria interna del telefono la ROM appena scaricata
  8. Nella schermata principale, toccate su “Install” e selezionate lo zip che avete appena copiato. Trascinate verso destra “Swipe to install” ed attendete il termine.
  9. Non riavviate ancora, tornate alla schermata principale e toccate su “Wipe” e successivamente su “Format data”. Vi verrà chiesto di digitare la parola “yes”. Fatelo e premete invio per confermare.
  10. Al termine della formattazione tornate alla schermata principale, toccate su “Reboot” e selezionate “System”. Togliete tutte le spunte che riguardano la recovery ed confermate il riavvio del dispositivo.

Ecco fatto! Avrete installato la ROM sul vostro dispositivo, che ora avrà l’apparenza di un dispositivo Android completamente stock! La ROM così com’è non possiede la Google Camera, utilizza invece una versione basata sulla camera AOSP leggermente moddata. Nel caso in cui voleste installare la Google Camera, vi rimandiamo alla nostra guida Come installare la Google Camera su Xiaomi Redmi Note 5, 5 Plus e 5!, che dovrete seguire a partire dall’installazione di Magisk sul vostro dispositivo. La versione di Magisk che dovrete utilizzare in questo caso non è quella linkata nella guida, ma è scaricabile presso questo link, e sarà necessario installare manualmente l’APK di Magisk Manager, reperibile qui.

Fateci sapere qua sotto nei commenti se questa guida vi è stata utile e se avete deciso di installare la ROM sul vostro dispositivo, oppure se preferite l’interfaccia MIUI e non avete installato la Pixel Experience!

ARTICOLI CHE POTREBBERO INTERESSARTI

Questo sito utilizza cookies per migliorare la tua esperienza. Puoi modificare quando vuoi le tue preferenze. Accetto Leggi di più