Android Guide e Tutorials

Come installare la camera di Mi A2 su Redmi Note 5.

Come ben saprete, una delle mod più ambite per quanto riguarda i dispositivi Xiaomi medio-gamma è l’installazione della Google Camera, che permette un migliore sfruttamento dell’hardware fotografico del dispositivo, facendo così ottenere un risultato finale davvero notevole con una spesa sicuramente inferiore a quella di un top di gamma. La casa cinese però, ha sempre e comunque cercato di migliorare il proprio software, raggiungendo su qualche dispositivo le prestazioni offerte dalla Google Camera moddata.

In particolare il nuovissimo Xiaomi Mi A2, il dispositivo Android One successore del Mi A1 che è stato uno dei device più venduti dell’anno, sembra aver raggiunto dei livelli di prestazione fotografica davvero molto alti. Moltissimi fotografi professionisti lo hanno lodato, anche a fronte della spesa necessaria a portarsi un Mi A2 a casa. Di fronte a ciò, la community non è rimasta di certo impalata, ed ha deciso di effettuare un porting dell’applicazione camera del Mi A2 per Redmi Note 5/Pro.

INSTALLARE LA CAMERA DI MI A2 SU REDMI NOTE 5.

 

[stextbox id=”alert”]Evosmart ed il suo staff non si assumono alcuna responsabilità in caso di brick e/o danni al vostro dispositivo. Effettuate queste operazioni a vostro rischio e pericolo, soltanto se avete delle conoscenze base di modding.[/stextbox]

In questa guida vedremo passo passo come installare il porting della camera di Mi A2 su Redmi Note 5:

  1. Effettuare un backup dei dati della memoria interna del vostro device, in quanto lo sblocco del bootloader li cancella completamente.
  2. Sbloccare il bootloader utilizzando la nostra guida Come sbloccare il bootloader dei dispositivi Xiaomi.
  3. Scaricate la recovery TWRP da questo link, e flashatela sul vostro dispositivo con il comando “fastboot flash recovery <percorsofile>.img“. Avviate in recovery con il comando “fastboot boot <percorsofile>.img“.
  4. Una volta in recovery, scaricate Magisk da questo link e copiatelo nella memoria interna del vostro dispositivo, per poi flasharlo tramite il menù “Install”, toccando sullo zip e facendo swipe.
  5. Riavviate il dispositivo ed installate dal Play Store l’applicazione “Build Prop Editor“, apritela e toccate sulla matita in alto a destra per modificare il file. Al fondo del file inserite questa riga senza virgolette “persist.camera.HAL3.enabled=1“, salvate il file e riavviate un’altra volta.
  6. Scaricate il file zip della fotocamera da questo link.
  7. Lanciate Magisk Manager e toccate sulle lineette del menù in alto a sinistra, poi successivamente su Moduli.
  8. Cliccate sul simbolo “+” all’interno della schermata Moduli e selezionate lo zip appena scaricato.
  9. Nel caso in cui l’installazione dovesse fallire, riavviate in recovery e flashate lo zip da qui.
  10. Riavviate il dispositivo, lanciate la fotocamera e date i permessi che vi verranno chiesti.

Ecco fatto, avrete installato la camera di Mi A2 sul vostro dispositivo e sarete pronti a scattare foto di altissima qualità grazie al software migliorato di Xiaomi, magari in attesa di acquistare proprio uno Xiaomi Mi A2!

Via: XiaomiToday
Fonte: XDA-Developers Forum Thread

ARTICOLI CHE POTREBBERO INTERESSARTI

Questo sito utilizza cookies per migliorare la tua esperienza. Puoi modificare quando vuoi le tue preferenze. Accetto Leggi di più