Android Curiosità Leaks Xiaomi

Xiaomi sta progettando uno smartphone pieghevole? Forse si.

Il trend principale di questo 2018, per quanto riguarda il mondo degli smartphone, è sicuramente la riduzione dello spessore delle cornici del display. Prodotti come Oppo Find X e Vivo NEX – per saperne di più leggi Oppo Find X – Ecco il futuro nelle nostre mani e Recensione vivo Nex S – La vera bomba dell’anno! – estremizzano questo concetto, trovando soluzioni alternative per contenere la componentistica rimossa dalle cornici frontali.

La soluzione più creativa è sicuramente quella di Oppo, che vede come componente principale dello smartphone un display che copre tutta la parte anteriore, montato su di un carrello meccanizzato che scorrendo scopre le fotocamere e la sensoristica dello smartphone. Recentemente, abbiamo però sentito parlare di alcuni progetti Samsung che riguardano la realizzazione di uno smartphone flessibile e quindi “pieghevole”, attraverso l’utilizzo di tecnologie display innovative.

XIAOMI: SMARTPHONE PIEGHEVOLE IN ARRIVO?

La realizzazione di uno smartphone pieghevole potrebbe facilitare l’implementazione di un display completamente senza bordi, magari nascondendo la componentistica al di sotto del pannello, che rimarrebbe comunque accessibile data la natura flessibile dello stesso. Dopo Samsung e Huawei – per saperne di più leggi Huawei potrebbe rilasciare uno smartphone pieghevole prima di Samsung. e Lo smartphone pieghevole di casa Samsung è atteso per inizio 2019 con display da ben 7″ – anche Xiaomi (insieme ad Oppo) sembra essere interessata a questo tipo di prodotto.

Probabilmente l’approccio verso questa nuova idea sarà diverso per ogni casa, e sembrerebbe che Xiaomi stia sperimentando un doppio display pieghevole con estensione verso l’esterno, che potrebbe aumentare di molto la superficie visiva ed utilizzabile dello smartphone, senza aumentare drasticamente le dimensioni dello stesso. Una soluzione già vista su ZTE Axon M, ma che non fa uso di due pannelli separati e meccanismi di cerniere di vario genere.

La notizia arriva dal sito cinese etnews, che riporta l’acquisto da parte di Xiaomi di alcune unità display flessibili prodotte da un brand cinese non specificato, il che lascia pensare l’interesse dei due colossi riguardo la progettazione di smartphone e dispositivi pieghevoli. Attualmente non si conoscono dettagli specifici riguardo ai dispositivi, ma sappiamo che probabilmente questi prodotti avranno un costo elevato e saranno disponibili in un numero molto limitato, data la scarsità di produzione dei display pieghevoli.

Chi lo sa, magari Oppo stupirà di nuovo, arrivando per prima e presentando un prodotto pieghevole persino prima di Samsung o Huawei, oppure potrebbe essere la volta di Xiaomi. Tutto potrebbe accadere, nulla è certo, ed i dettagli riguardo questi smartphone futuristici non sono ancora disponibili.

Fateci sapere qua sotto nei commenti che cosa ne pensate di questa nuova “moda” del dispositivo pieghevole e se trovate questa idea accattivante!

Fonte: etnews
Via: XDA-Developers

ARTICOLI CHE POTREBBERO INTERESSARTI

Questo sito utilizza cookies per migliorare la tua esperienza. Puoi modificare quando vuoi le tue preferenze. Accetto Leggi di più