Oppo Find X presto tra noi
Android Leaks

Oppo Find X, trapelano le specifiche tecniche!

Come vi avevamo raccontato tempo fa, Oppo non è certo l’ultima arrivata sul mercato degli smartphone anzi, in Cina, è un vero e proprio colosso al pari di Apple e Samsung.

[button link=”” icon=”fa-check” side=”left” target=”” color=”124fb7″ textcolor=”000000″]Leggi anche[/button] Oppo si conferma leader del mercato cinese | Evosmart.it

Nonostante questo però, l’ultimo vero top di gamma dell’azienda risale addirittura al 2014 quando fu presentato Oppo Find 7 che ho avuto modo di possedere e apprezzare. Dopo di lui, si sono succeduti una serie di ottimi prodotti ma sempre con caratteristiche hardware più da fascia medio-alta che veri top di gamma. Fortunatamente le cose potrebbero presto cambiare.

Oppo Find X era nell’aria già da tempo ma ora, una fonte cinese, rivela le possibili specifiche tecniche e vi assicuriamo che sono molto interessanti!

Come sempre precisiamo che non si tratta di informazioni ufficiali pertanto vanno prese con le pinze però, se fossero confermate, ci troveremmo davanti un terminale davvero al top in tutti i reparti. Scopriamolo insieme.

Oppo Find X Leak
Il nuovo Oppo Find X | Evosmart.it

Oppo pronta a lanciare il suo nuovo top di gamma, vediamo le specifiche tecniche del nuovo Find X!

Partiamo dalle specifiche più verosimili quando si parla di top di gamma. Dovremmo avere a bordo lo Snapdragon 845 con ben 8 giga di RAM e 256 di memoria interna nella variante top a cui dovrebbe essere affiancata una da 6 giga di RAM e 128 di memoria interna come base. Il display, a quanto dice la fonte, dovrebbe essere un 6,42″ in risoluzione QHD+ anche se, nella variante base, sembra più verosimile un Full HD+. Non si sa se sarà OLED o IPS. Il display così ampio lascia presupporre cornici molto ridotte.

Veniamo alle cose meno scontate. Ci dovrebbe essere uno scanner facciale 3D simile a quello di Iphone X e Xiaomi MI8 Explorer quindi, se diamo per scontata l’ottimizzazione delle cornici, dovrebbe esserci un notch abbastanza allungato per ospitare tutti i sensori.

Concludiamo con uno dei fiori all’occhiello di Oppo. Non tutti sanno infatti che l’azienda cinese è stata una delle prime a introdurre la ricarica ultra rapida che era presente già nel 2014 sul citato Find 7. La tecnologia in questione si chiama VOOC Super Flash Charge e, nella sua ultima versione, dovrebbe ricaricare la batteria (si parla di 4000 mAh) da 0 a 100 in appena 15 minuti! Come sempre nelle indiscrezioni si esagera un po’ ma, conoscendo le potenzialità dell’azienda, non ci stupiremmo se fosse davvero così.

Ricordiamo le altre caratteristiche non citate dalla fonte ma comunque trapelate negli scorsi giorni che vedrebbero la presenza di una tripla fotocamera capace di zoom ottico fino a 5X e un design molto accattivante con le già citate cornici ridotte all’osso.

Oppo Find X dovrebbe debuttare al massimo in un paio di mesi quindi non dovremmo attendere molto per avere conferma o smentita di tutto questo ben di Dio. Vi terremo, come sempre, aggiornati.

Fonte: Weibo

Via: AndroidHeadlines

ARTICOLI CHE POTREBBERO INTERESSARTI

Questo sito utilizza cookies per migliorare la tua esperienza. Puoi modificare quando vuoi le tue preferenze. Accetto Leggi di più