Android Leaks

Google Pixel 3 XL si mostra in alcune foto nella colorazione bianca!

Abbiamo già avuto alcune occasioni per parlare di Google Pixel 3, lo smartphone che Google dovrebbe rilasciare quest’anno, il quale lancio coinciderà probabilmente col rilascio di Android P stabile – per saperne di più leggi Google Pixel 3 supporterà (forse) la ricarica wireless e Google Pixel 3 XL “Polifemo” e porterà sui Google Phone alcune feature hardware che non erano presenti sulle generazioni precedenti.

Tuttavia, i rumors su Google Pixel 3 sono sempre stati abbastanza “scarni”, e non hanno mai fornito una grande quantità di dettagli. Finalmente, qualche ora fa, tutto ciò è cambiato: sono state finalmente rese disponibili delle immagini che ritraggono quello che dovrebbe essere Google Pixel 3 XL in colorazione “Clearly White”, un bianco lucido molto chiaro, che abbandona il tanto criticato (e ugualmente apprezzato) effetto panda, la caratteristica striscia lucida su retro opaco. Il dispositivo in foto sembra essere un EVT (Engineering Validation Test), ovvero un sample di pre-produzione destinato ai reparti di ingegneria e sviluppo delle aziende produttrici, sul quale verranno effettuati i test di software e hardware da inserire nei dispositivi retail.

GOOGLE PIXEL 3 SI MOSTRA IN FOTO.

Pixel 3 XL Render
Un possibile render di Pixel 3 XL | Evosmart.it

Nelle immagini è possibile notare come da una schermata delle informazioni del bootloader si riescano a carpire alcuni dettagli riguardo alle specifiche tecniche: il codename viene confermato e sarà quindi “crosshatch”, il modello sarà disponibile anche in versione 4 GB di RAM con 64 GB di storage (entrambe le memorie prodotte da Samsung). Sarà presente anche l’ormai immancabile notch ed il lettore di impronte digitali sul retro dello smartphone, mentre tutte le altre specifiche restano, per ora, ancora un’incognita.

Pixel 3 XL Frontale | Evosmart.itPixel 3 XL Retro | Evosmart.itPixel 3 XL Schermata dettagli bootloader | Evosmart.itPixel 3 XL Specifiche bootloader | Evosmart.itPixel 3 XL Dettaglio notch | Evosmart.it

Bisogna inoltre tenere in considerazione che, siccome il dispositivo dovrà essere rilasciato con molta probabilità nel mese di ottobre, la compagnia abbia già superato lo stadio EVT e sia già a quello successivo. ovvero DVT (Design Validation Test), dove vengono condotti test e messe a punto dell’hardware che poi andrà mandato in catena di produzione. C’è quindi da precisare che alcune specifiche potrebbero essere state variate leggermente nella transizione tra i due stadi, ad esempio il tipo di pannello del display e le feature hardware minori quali squeeze e la presenza o meno della ricarica wireless.

Fateci sapere qua sotto nei commenti che cosa ne pensate di questo nuovo Pixel 3 XL e che cosa vi aspettate dalla versione finale che Google rilascerà, probabilmente, nel mese di ottobre!

Fonte: Twitter
Via: XDA-Developers

ARTICOLI CHE POTREBBERO INTERESSARTI

Questo sito utilizza cookies per migliorare la tua esperienza. Puoi modificare quando vuoi le tue preferenze. Accetto Leggi di più