Google Pixel 3 XL notch
Android Leaks

Google Pixel 3 potrebbe avere un chip Visual Core aggiornato e supporto a “Super Selfies”

La fotocamera è sicuramente uno dei punti cardine dei device Pixel, i flagship Android per eccellenza, eredi della linea Nexus, che ricevono supporto direttamente da Google per quanto riguarda aggiornamenti, vendita ed assistenza. Abbiamo visto come i nuovi device Pixel si siano adattati al trend del 2018, introducendo il notch come elemento di design, notch che presenta qualche caratteristica interessante.

Per saperne di più su Pixel 3 e Pixel 3 XL leggi anche Ecco i primi sample fotografici del Pixel 3 XL – Google Pixel 3 XL non ha più segreti: eccolo in tutto il suo splendore – Pixel 3 XL si mostra in nuove immagini dal vivo (mettendo in mostra il suo generoso notch)

Il notch di Pixel 3 e Pixel 3 XL ospiterà infatti due fotocamere frontali, oltre che la capsula auricolare per le telefonate, caratteristica che lo rende estremamente “spesso” e rovina un po’ il design del dispositivo, trasmettendo una sensazione di poca raffinatezza del prodotto. Le due fotocamere frontali, secondo 9to5Google verranno utilizzate per acquisire selfie migliori, con una nuova funzionalità della Google Camera chiamata Super Selfies. Le foto dovrebbero beneficiare di un effetto ritratto / bokeh migliorato grazie al secondo sensore, e grazie al grandangolo di quest’ultimo dovrebbe essere più facile acquisire selfie di gruppo.

PIXEL 3 CON SUPER SELFIE E CHIP VISUAL CORE MIGLIORATO

Anche le opzioni di ritocco del viso verranno aggiornate, introducendo una modalità “Natural” ed una “Soft”. Nel posteriore del dispositivo, invece, rimarrà una sola fotocamera, che secondo Google dovrebbe essere comunque sufficiente ad ottenere scatti di livello, soprattutto grazie agli ormai collaudati algoritmi HDR+ che saranno probabilmente ulteriormente migliorati. Il dispositivo potrebbe inoltre ricevere una versione aggiornata del chip Visual Core, il chip proprietario di Google dedicato alla elaborazione delle immagini, che permette l’acquisizione ed il salvataggio istantaneo di foto in modalità HDR+.

Probabilmente le novità principali di Google Pixel 3 saranno legate all’introduzione della seconda camera frontale, che potrebbe migliorare i selfie e le capacità di riconoscimento facciale, aggiungendo così al dispositivo un altro tipo di autenticazione biometrica. Manca ancora qualche mese al rilascio dei nuovi Pixel, e nulla di tutto ciò è una certezza quindi, staremo a vedere che cosa ci riserverà Google come sorpresa.

Via: XDA-Developers
Fonte: 9to5Google

ARTICOLI CHE POTREBBERO INTERESSARTI

Questo sito utilizza cookies per migliorare la tua esperienza. Puoi modificare quando vuoi le tue preferenze. Accetto Leggi di più